ESTATE 2019 - ACQUISTA ORA CON IL 10% DI SCONTO E...

Le più importanti sagre del Salento ad agosto

Se stai organizzando la tua vacanza nel Salento nel mese di agosto, troverai molto utile questo articolo sulle sagre più importanti a sud della Puglia.

Nella nostra Regione non è estate senza le feste popolari, i momenti in cui si rinnovano i riti e le tradizioni e tutto il paese è in festa. Sarà facile per te immergerti in queste atmosfere senza tempo, con il ritmo della pizzica che scandisce le sere della bella stagione.

Vediamo di seguito i più importanti eventi salentini che non puoi perderti.

La notte bianca a Specchia

Iniziamo con uno degli eventi più attesi per l’estate salentina: la notte bianca a Specchia, un piccolo comune in provincia di Lecce. Il 12 agosto la cittadina pugliese si animerà di spettacoli, mercatini e soprattutto concerti.

In città si uniranno tutti gli artisti del territorio: gruppi musicali di pizzica, jazzisti e musica folk faranno divertire i turisti. In questa festa ogni via della città si animerà: ad esempio via Matteotti si trasformerà nella casa di writers e graffitari e via Gonzaga ospiterà degustazioni di vino salentino.

Anguria and sound a Nardò

Spostandoci più a nord del Salento, il 12-13-14 agosto a Nardò si svolgerà la sesta edizione della sagra dell’anguria, la protagonista indiscussa dell’estate pugliese. Nelle tre serate non mancheranno i piatti tipici della tradizione salentina, la musica popolare, birra artigianale e soprattutto tanta anguria. L’area mercatale accoglierà così per tre giorni questo caratteristico e imperdibile appuntamento.

Idee per Ferragosto: gli eventi del Salento

Lontano da discoteche e luoghi commerciali, quest’anno potresti festeggiare un Ferragosto alternativo, immerso nella vera tradizione di una terra ricca come quella salentina. Di seguito ti indichiamo alcuni eventi organizzati per il 14 e il 15 agosto:

  • Sagra de lu Porcu Pri Pri a Montesardo
    a meno di 20km da Santa Maria di Leuca il 14 agosto potrai degustare piatti tipici e ballare a ritmo di pizzica;
  • Festa patronale ad Otranto
    la vigilia di Ferragosto la città pugliese si anima con le luminarie, bancarelle e soprattutto l’attesissimo spettacolo pirotecnico in cielo e in acqua;
  • Sagra della bruschetta a Palmariggi
    a 7km da Maglie, il piccolo comune in provincia di Lecce il giorno di Ferragosto si anima con gruppi musicali di pizziche, prodotti locali e soprattutto le gustosissime bruschette. La sagra inizia il 15 e termina il 17 agosto;
  • Festa di San Rocco a Torrepaduli
    si tratta di una festa tradizionale e molto sentita sia dagli abitanti di questa frazione di Ruffano, sia dai turisti che affollano le città salentine.
    Durante i festeggiamenti in onore del santo, ronde di ballerini di pizzica coinvolgono tutti in balli sfrenati sotto il cielo stellato.

Le sagre di fine agosto in Salento

Dopo Ferragosto l’estate volge al termine, ma non nel Salento. Qui si continua con bagni e tintarelle e soprattutto con feste e divertimento.
Infatti, anche a fine estate le piccole e grandi città salentine si animano con le sagre e gli eventi popolari.

Dal 24 al 26 agosto Lecce, la città barocca per eccellenza, celebra la festa di Sant’Oronzo che invade tutte le strade di luminarie ed eventi.

Concerti, rappresentazioni teatrali e spettacoli animano il centro storico. Imperdibile è l’appuntamento del 26 agosto: cittadini e turisti tutti con il naso all’insù ad osservare i palloncini colorati di carta che vengono lanciati verso il cielo e lo spettacolo pirotecnico. La presenza del Luna Park è poi una grande attrattiva per bambini e ragazzi.

Ma l’evento che chiude al meglio questa estate salentina è senza dubbio la Notte della taranta a Melpignano.

Il 24 agosto pizziche a volontà, concerti e ospiti d’eccezione, come Elisa e Gue Pequeno, porteranno nella cittadina salentina migliaia di turisti da ogni parte della Puglia e non solo.

Grazie per la foto a Giuseppe Fraticelli  in CC BY 2.0

0